Diventa Socio! - Rinnova la quota 2018!

XIV Congresso Nazionale Simit

Lunedì 9 novembre - Le Ciminiere

PLENARIA - AULA 1

Le infezioni emergenti

Moderatori: M. Andreoni (Roma), A. Chirianni (Napoli), G. Rezza (Roma)

08.30-08.50
Le nuove emergenze infettivologiche nel mondo
M. Galli (Milano)

08.50-09.10
Le Micobatteriosi
C. Mastroianni (Roma)

09.10-09.30
HEV: rivisitazione di un virus
E. Sagnelli (Napoli)

09.30-09.50
La gestione dei casi di MVE al di fuori dell'Africa
G. Ippolito (Roma)

09.50-10.00
Discussione

Simposio SIMIT-AMCLI AULA 1

Infettivologo e Microbiologo Clinico: le sinergie

Moderatori: P. Clerici (Legnano), S. Oliveri (Catania), A. Salvo (Caltanissetta), F. Mazzotta (Firenze)

10.00-10.20
Diagnostica delle infezioni fungine
M. Sanguinetti (Roma)

10.20-10.40
Diagnostica delle infezioni da Gram negativi
L. Pagani (Pavia)

10.40-11.00
Diagnostica delle infezioni da Gram positivi
S. Stefani (Catania)

11.00-11.20
La Stewardship diagnostica microbiologica
G. Rossolini (Siena)

 

11.20-11.30
Discussione

Simposio SIMIT-FADOI AULA 2

Aspetti Infettivologici in Medicina interna

Moderatori: M. Augello (Canicattì), G. Foti (Reggio C.), R. Risicato (Augusta)

10.00-10.20
Antibioticoterapia delle infezioni di cute e tessuti molli
M. Bassetti (Udine)

10.20-10.40
Le infezioni fungine in Medicina Interna
E. Concia (Verona)

10.40-11.00
Clostridium difficile e sinergismo microbico: un problema emergente?
M. Venditti (Roma)

11.00-11.20
La antibiotic stewardship in Medicina Interna
M. Giusti (Torino)

11.20-11.30
Discussione

Simposio SIMIT-SITI AULA 3

Controllo e Prevenzione delle malattie trasmissibili

Moderatori: L. Cosco (Catanzaro), G. De Stefano (Matera), C. Signorelli (Parma)

10.00-10.20
Polmonite comunitaria grave: etiologia e trattamento.
M. Falcone (Roma)

10.20-10.40
Sorveglianza delle infezioni correlate all'assistenza: evidenze per il
controllo

A. Agodi (Catania)

10.40-11.00
Misure preventive mirate per le «infezioni correlate all'assistenza»
da MRSA

E. Tacconelli (Tuebingen)

11.00-11.20
Valutazione dei determinanti di ritardo nell'accesso ai servizi sanitari nella diagnosi e nel trattamento della tubercolosi polmonare in
popolazioni vulnerabili

C. Mammina (Palermo)

11.20-11.30

Discussione

11.30-12.30
Comunicazioni orali

AULA 1

Moderatori: M. Rizzi (Bergamo), S. Parisi (Padova), M. Sapienza (Enna)

150 CONCENTRAZIONI URINARIE DI TENOFOVIR E TUBULOPATIA PROSSIMALE RENALE IN PAZIENTI HIV-POSITIVI CON NORMALE FUNZIONALITÀ RENALE
A. Calcagno (Torino)

297 IL TRABECULAR BONE SCORE (TBS): UN INDICE DELLE ALTERAZIONI DELLA MICROARCHITETTURA OSSEA PREDITTIVO PER IL RISCHIO DI FRATTURA NEL PAZIENTE HIV POSITIVO
L. Ciullini (Roma)

282 L' INTRODUZIONE DI RALTEGRAVIR IN TERAPIA RIDUCE A LIVELLI NON DOSABILI LA VIRAL LOAD SEMINALE IN “SEMINAL SUPER SHEDDERS” HIV POSITIVI: IMPLICAZIONI PER LA TRASMISSIONE E PER LE PRATICHE DI FECONDAZIONE ASSISTITA
F. Zoboli (Foggia)

64 ESPRESSIONE DELL'INTEGRINA-ALPHA4 E IMMUNOATTIVAZIONE DEI LINFOCITI T IN SOGGETTI CON INFEZIONE DA HIV-1 IN TRATTAMENTO ANTIRETROVIRALE
M. Iannetta (Parigi)

190 RANDOMIZED CLINICAL TRIAL COMPARING THE SAFETY AND EFFICACY OF THE USE OF FIXED-DOSE COMBINATION EFAVIRENZ/TENOFOVIR/EMTRICITABINE ON ALTERNATE DAYS VS CONTINUOUS TREATMENT: 48 WEEK PRELIMINARY RESULTS.

E. Nicastri (Roma)

204 LATE PRESENTATION DELL'INFEZIONE DA HIV: FATTORI ASSOCIATI E IMPATTO SULLA SOPRAVVIVENZA

E. Raffetti (Brescia)

54 EFFICACIA E TOLLERABILITÀ DELLO SWITCH A DOLUTEGRAVIR IN PAZIENTI HIV-1 POSITIVI VIRO-SOPPRESSI

G. Sterrantino (Firenze)

60 LA CONOSCENZA DELL'INFEZIONE DA HIV E DELLE SUE MODALITÀ DI TRASMISSIONE: INDAGINE KAslidekit-paragraph SU UN CAMPIONE DI STUDENTI DELL'UNIVERSITÀ “MAGNA GRÆCIA” DI CATANZARO

C. Torti (Catanzaro)

300 LO SWITCH TERAPEUTICO A MARAVIROC (MVC) + DARUNAVIR/RITONAVIR (DRV/R) IN PAZIENTI VIROSOPPRESSI CON VIRUS R5 TROPICO È ASSOCIATO AD UN ECCESSO DI FALLIMENTI VIROLOGICI: RISULTATI A 48 SETTIMANE DELLO STUDIO GUSTA

B. Rossetti (Siena)

AULA 2

Moderatori: G. D'Offizi (Roma), V. Portelli (Trapani), E. Raise (Venezia)

20 CARATTERIZZAZIONE DEI SOTTOTIPI DEL GENOTIPO 1 DI HCV E DEL PATTERN DI RESISTENZA AGLI INIBITORI MACROCICLICI DELLA PROTEASI NEL TESSUTO EPATICO E NEL PLASMA DI INDIVIDUI HCV MONOINFETTI E HIV/HCV COINFETTI.

S. Bagaglio (Milano)

320 VALUTAZIONE DELLE CONCENTRAZIONI PLASMATICHE DI RIBAVIRINA IN PAZIENTI CON CIRROSI EPATICA HCV CORRELATA TRATTATI CON DAA
E. Biliotti (Roma)

216 CARATTERISTICHE CLINICHE E FATTORI DI RISCHIO PER CANDIDEMIA NEL PAZIENTE CON CIRROSI EPATICA

C. Campoli (Bologna)

65 MISSED TREATMENT IN A ITALIAN HBV INFECTED PATIENTS COHORT: HBV RER
G. Cuomo (Modena)

5 RISCHIO DI EPATOCARCINOMA NEI PAZIENTI CON EPATITE CRONICA B IN TRATTAMENTO CON NUCS E SOPPRESSIONE VIROLOGICA STABILE
M. Fasano (Foggia)

24 ANTIVIRALI AD AZIONE DIRETTA PER HCV NELLA PRATICA CLINICA: TOLLERABILITA' ED EFFICACIA VIROLOGICA IN SOGGETTI CON EPATOPATIA AVANZATA E CO-INFEZIONE DA HIV
M. Merli (Milano)

218 THE IMPACT OF CANNABINOID RECEPTOR 2-63 VARIANTS ON THE LIVER HISTOLOGY OF 166 PATIENTS WITH HIV INFECTION AND CHRONIC HEPATITIS C
C. Sagnelli (Napoli)

223 EPIDEMIOLOGICAL AND CLINICAL SCENARIO OF CHRONIC LIVER DISEASES IN ITALY IN THE THIRD MILLENNIUM: DATA FROM A MULTICENTER NATIONWIDE SURVEY

E. Sagnelli (Napoli)

AULA 3

Moderatori: P. Filippini (Napoli), G. Guaraldi (Modena), F. Zipper (Catania)

157 GESTIONE MULTIDISCIPLINARE DELLE INFEZIONI DA BATTERI GRAM NEGATIVI MULTI-DRUG RESISTANT PRESSO L'AZIENDA OSPEDALIERA DI UDINE.

P. Della Siega (Udine)

84 PREDITTORI DI MORTALITÀ OSPEDALIERA ED INCIDENZA DELLE INFEZIONI NOSOCOMIALI DEL TORRENTE EMATICO DA BACILLI GRAM NEGATIVI: UNO STUDIO OSSERVAZIONALE PROSPETTICO DI 12 MESI NEL POLICLINICO TOR VERGATA DI ROMA

D. Delle Rose (Roma)

178 RISK FACTORS FOR LINEZOLID-ASSOCIATED THROMBOCYTOPENIA IN ADULT PATIENTS

C. Gervasoni (Milano)

207 USO COMBINATO DEI VALORI SIERICI DI (1,3)-BETA-D-GLUCANO E PROCALCITONINA NELLA DIAGNOSI PRECOCE DI CANDIDEMIA: RISULTATI DI UNO STUDIO RETROSPETTIVO MONOCENTRICO

D.R. Giacobbe (Genova)

167 IL COTRIMOXAZOLO PUÒ ESSERE EFFICACE NEL TRATTAMENTO DELLE INFEZIONI DA KLEBSIELLA KPC

R. Murri (Roma)

142 FATTORI CORRELATI ALLA DURATA DI TERAPIA ANTIFUNGINA IN UNA COORTE DI PAZIENTI CON SEPSI DA CANDIDA
Murri Rita (Roma)

269 INFEZIONI CAUSATE DA KLEBSIELLA PNEUMONIAE RESISTENTE AI CARBAPENEMI: ATTIVITÀ IN-VITRO E STUDIO DELL' EFFICACIA CLINICA DELLE COMBINAZIONI MEROPENEM+ERTAPENEM E COLISTINA+MEROPENEM+ERTAPENEM.
A. Oliva (Roma)

217 CORRERE PER L'APPROPRIATEZZA MIGLIORA L'OUTCOME: ESPERIENZA DI UN PROGRAMMA DI STEWARDSHIP ANTIMICROBICA (PSA)
L. Raumer (Bologna)

12.30-13.30

SimposioAULA 1

La nuova era nella gestione dell'epatite C

Apertura e moderazione
G. Taliani
(Roma)

Il nuovo “standard of care” per HCV: addio all'interferone!
M. Galli
(Milano)

Tre differenti target contro HCV: la forza del Regime terapeutico
G. Angarano
(Bari)

La gestione del paziente con HCV nella “nuova” pratica clinica
M. Andreoni
(Roma)

Patient Case: guarire oggi
A. D'Arminio Monforte
(Milano)

12.30-13.30

SimposioAULA 2

“Beyond Undetectable”: la salute globale nel lungo termine

Discussant: A. Lazzarin (Milano)

Unmet Needs in HIV – beyond undetectable
A. Lazzarin (Milano)

Switch da regimi PI based – l'esperienza dei trial e la clinica
T. Quirino
(Busto Arsizio)

Switch da regimi NN based – l'esperienza dei trial e la clinica
S. Bonora
(Torino)

AULA 4

12.30-14.30

Collegio MED17
A. Lazzarin (Milano)

13.30-14.30

SimposioAULA 2

INI in the long term HIV treatment

Moderatore: C. Mussini (Modena)

Managing renal and bone toxicity
A. Antinori (Roma)

Treating patients with cardiovascular risk
M. Galli
(Milano)

The challenge of HIV/HCV coinfection
G. Di Perri
(Torino)

14.30-15.30

SimposioAULA 1

Nuove associazioni terapeutiche in HIV, tra efficacia e sostenibilità

Moderatore: C.F. Perno (Roma)

La farmacocinetica alla base dell'ottimizzazione della terapia antiretrovirale
S. Bonora
(Torino)

Nuovi paradigmi della haart
A. Castagna (Milano)

Strategie di deintensificazione NUCs-sparing
F. Maggiolo
(Bergamo)

14.30-15.00

LetturaAULA 2

HCV: clinica e virologia a confronto

Moderatore/Relatore: R. Bruno (Pavia)

Relatore: F. Ceccherini Silberstein (Roma)

15.00-15.30

LetturaAULA 2

Ruolo di daptomicina nel trattamento di infezioni gravi da GRAM+

P. Grossi (Varese)

Moderatore: M. Venditti (Roma)

PLENARIA - AULA 1

HIV, Organi e apparati

Moderatori: G. Di Perri (Torino), A. Lazzarin (Milano)

15.30-15.50
HIV e apparato gastrointestinale
C. Mussini (Modena)

15.50-16.10
HIV e osso
P. Borderi (Bologna)

16.10-16.30
HIV e rene
P. Maggi (Bari)

16.30-16.50
HIV e S.N.C
S. Bonora (Torino)

16.50-17.10
HIV e cuore
R. Maserati (Pavia)

17.10-17.30
HIV e cute
G. Micali (Catania)

17.30-17.50
Discussione

Sorveglianza e profilassi delle infezioni nel paziente immunosoppresso

Moderatori: G. Filice (Pavia), N. Pavone (Catania), P. Viganò (Legnano)

17.50-18.10
La profilassi per HBV nel paziente oncoematologico
T. Santantonio (Foggia)

18.10-18.30
Gestione della Infezione Tubercolare Latente
R. Parrella (Napoli)

18.30-18.50
Sorveglianza della riattivazione da JCV nei pazienti con Sclerosi Multipla sottoposti a terapia biologica
M. Ciardi (Roma)

18.50-19.10

Discussione

L'accoglienza al migrante in Sicilia

Introduce: M. Cuccia (Catania)

19.10-19.25
L'accoglienza allo straniero vulnerabile. L'esperienza della CRI in Sicilia
A. Fabiano (Croce Rossa Italiana)

19.25-19.35
Il progetto Mediterraneo: consult assistant counselor HBV-HIV-HCV
M. Raspagliesi (Catania)

19.35-19.45
Discussione

 

Martedì 10 novembre - Le Ciminiere

PLENARIA - AULA 1

Infezioni batteriche e fungine nel paziente fragile

Moderatori: G. Borgia (Napoli), L. Minoli (Pavia), L. Sarmati (Roma)

08.30-08.50
Le infezioni fungine nel paziente oncoematologico
C. Viscoli (Genova)

08.50-09.10
Le infezioni batteriche nel paziente oncoematologico
C. Girmenia (Roma)

09.10-09.30
Le infezioni batteriche e fungine nel trapiantato di organi solidi
M. Tavio (Ancona)

09.30-09.50
Le infezioni batteriche e fungine nel paziente anziano
M. Tinelli (Lodi)

09.50-10.00
Discussione

Simposio HOT TOPICSAULA 1

Le più “calde” pubblicazioni infettivologiche del 2015

Moderatori/Discussant: G. Cassola (Genova), A. Cattelan (Padova)
A. Davì (Modica)

10.00-10.15
C. Torti (Catanzaro)

10.15-10.30
G. Nunnari (Catania)

10.30-10.45
A. Di Biagio (Genova)

10.45-11.00

D. Ripamonti (Bergamo)

11.00-11.30

Discussione

Simposio SIMITAULA 2

«HCV E DONNE: Accesso alle cure e risposta al trattamento»
Gruppo Win-SIMIT

Moderatori: A. D'Arminio Monforte (Milano), C. Mussini (Modena)

Discussant: A. Castagna (Milano), A. Franco (Siracusa),C. Iaria (Messina)

10.00-10.15
Ci sono presupposti biologici per una diversa risposta al trattamento in relazione al genere?
G. Marchetti (Milano)

10.15-10.30
Discussione

10.30-10.50
Quali differenze in rapporto al sesso nella monoinfezione HCV e
coinfezione HCV/HIV? I dati italiani - Icona e Piter

A. Cingolani (Roma) - L. Kondili (Roma)

10.50-11.00
Discussione

11.00-11.15
Intelligenza emotiva e HCV: differenze di genere
G. Taliani (Roma)

11.15-11.30
Discussione

Simposio SIMITAULA 3

Le complessità infettivologiche in ospedale

Moderatori: P. Costa (Mantova), E. Girardi (Roma), E. Francavilla (Belluno)

10.00-10.20
Ruolo dell'infettivologo all'interno dei programmi di stewardship
P. Viale (Bologna)

10.20-10.40

Le infezioni da Dispositivi Cardiovascolari Elettronici Impiantabili
P. Grossi (Varese)

10.40-11.00
Le infezioni in Ortopedia
S. Borrè (Vercelli)

11.00-11.20
La terapia delle infezioni da Clostridium difficile
N. Petrosillo (Roma)

11.20-11.30

Discussione

11.30-12.30

Comunicazioni orali

AULA 1

Moderatori: N. Acone (Avellino), E. Francavilla (Belluno), A. Montineri (Catania)

92 BONE-MARROW-RESIDENT CD34+DNAM-1BRIGHTCXCR4+ COMMITTED LYMPHOID PRECURSORS EMERGENCY EXIT DURING CHRONIC INFECTION AND INFLAMMATION

F. Bozzano (Genova)

43 DECREMENTO DELLE COPIE DI HIV-DNA DOPO SEMPLIFICAZIONE TERAPEUTICA CON ATAZANAVIR/RITONAVIR +LAMIVUDINA IN PAZIENTI HIV+ VIROLOGICAMENTE SOPPRESSI

F. Lombardi (Roma)

63 ELEVATO RISCONTRO DI DNA CIRCOLANTE DI LEISHMANIA INFANTUM IN SOGGETTI IMMUNOCOMPETENTI AFFETTI DA MALATTIE REUMATOLOGICHE E TRATTATI CON FARMACI BIOTECNOLOGICI

M. Maritati (Ferrara)

183 SCREENING PER HIV “WEB-BASED” IN ABRUZZO: RISULTATI DEI PRIMI 15 MESI DI UNA STRATEGIA DI ACCESSO IN RETE

G. Parruti (Pescara)

304 MARAVIROC USE IN DRUG-EXPERIENCED HIV+ PATIENTS: EFFECT ON CD4, HIV-RNA AND LIPIDS

S. Rusconi (Milano)

170 RAPPORTO ALBUMINA-CREATININA (ACR) E SINDROME METABOLICA CONTRIBUISCONO AL DANNO ENDOTELIALE IN PAZIENTI HIV POSITIVI CON NORMALE FILTRAZIONE GLOMERULARE.

E. Schiaroli (Perugia)

203 FATTORI ASSOCIATI A RIDUZIONE DELLE PRESTAZIONI MNESICHE IN UNA COORTE POLICENTRICA DI PAZIENTI CON INFEZIONE DA HIV. DATI PRELIMINARI DEL COGNITIVE SUBSTUDY: PROGETTO “ALESSITIMIA E RISCHIO CARDIOVASCOLARE IN HIV”
F. Vadini (Pescara)

15 MODIFICAZIONI IMMUNOFENOTIPICHE DEI LINFOCITI T IN PAZIENTI AFFETTI DA SCLEROSI MULTIPLA IN TRATTAMENTO CON NATALIZUMAB: IMPLICAZIONI PER LA RIATTIVAZIONE DEL JC VIRUS.

M. A. Zingaropoli (Roma)

AULA 2

Moderatori: P. Colletti (Palermo), M. Gargiulo (Napoli), M.T. Mughini (Catania)

192 EPIDEMIOLOGIA DELLE INFEZIONI DEL TORRENTE CIRCOLATORIO NEL PAZIENTE CON CIRROSI EPATICA. DATI PRELIMINARI DI UNO STUDIO PROSPETTICO MULTICENTRICO INTERNAZIONALE

M. Bartoletti (Bologna)

314 MUCOSAL-ASSOCIATED INVARIANT T (MAIT) CELLS IN HIV/HCV CO-INFECTION

M. Cerrone (Milano)

165 LIVER MICRORNA HSA-MIR-125A-5P MAY EXERT AN ONCOSUPPRESSOR EFFECT ON HEPATOCELLULAR CARCINOMA (HCC)

N. Coppola (Napoli)

71 RIATTIVAZIONE DEL VIRUS DI EPSTEIN-BARR E SVILUPPO DI PTLD NEL PERIODO POST-TRAPIANTO DI RENE: FATTORI DI RISCHIO E RISPOSTE IMMUNITARIE-SPECIFICHE

E. Franceschini (Modena)

93 EPATITE E NELLA PROVINCIA DI VICENZA: CASI IMPORTATI E AUTOCTONI
M. T. Giordani (Vicenza)

235 SICUREZZA, TOLLERABILITÀ ED EFFICACIA DEI NUOVI DAAS NEI PAZIENTI OVER 65 AFFETTI DA EPATITE CRONICA DA HCV: ESPERIENZA PRESSO LA CLINICA DI MALATTIE INFETTIVE, FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO SAN MATTEO DI PAVIA

S. Ludovisi (Pavia)

136 E SE FOSSE COLPA DI UN VERME? STUDIO RETROSPETTIVO SULLA COINFEZIONE SCHISTOSOMIASI/HBV IN UNA CASISTICA MONOCENTRICA DI PAZIENTI PROVENIENTI DA AREA ENDEMIC

V. Marchese (Negrar - Vr)

309 TRATTAMENTO DELLA RECIDIVA DI EPATITE C POST TRAPIANTO EPATICO CON COMBINAZIONE DI DAA DI SECONDA GENERAZIONE: EFFICACIA CLINICA, VIROLOGICA E SICUREZZA IN UNO STUDIO REAL LIFE.

C. Taibi (Roma)

AULA 3

Moderatori: S. Babudieri (Sassari), C. Colomba (Palermo), F. Maggiolo (Bergamo)

135 ECHINOCOCCOSI OSSEA-MUSCOLARE RECIDIVANTE TRATTATA CON SUCCESSO CON L'ASSOCIAZIONE PRAZIQUANTEL-ALBENDAZOLO PER 5 MESI
A. Beltrame (Negrar - VR)

182 CONTROLLO DELLA TUBERCOLOSI IN CARCERE: UN'ESPERIENZA NELLA CASA CIRCONDARIALE DI GENOVA-MARASSI
N. Bobbio (Genova)

324 UTILIZZO DI BEDAQUILINA NELLA TUBERCOLOSI XDR: DUE CASI CLINICI DELL'U.O. MALATTIE INFETTIVE PISTOIA

C. Fabbri (Pistoia)

40 MALATTIE DI IMPORTAZIONE EMERGENTI: OTTO CASI DI FEBBRE DENGUE NEL NORD SARDEGNA

V. Fiore (Sassari)

55 L'UTILIZZO DELLA BEDAQUILINA IN PAZIENTI AFFETTI DA TUBERCOLOSI POLMONARE MULTIRESISTENTE ED ESTENSIVAMENTE RESISTENTE AI FARMACI. L'ESPERIENZA DELL'INMI “L. SPALLANZANI”

G. Gualano (Roma)

256 EFFICACE ASSOCIAZIONE CON CEFALOSPORINE DI 3°GENERAZIONE E RIFAMPICINA NEL TRATTAMENTO DELLA BRUCELLOSI IN GRAVIDANZA.

L. La Ferla (Catania)

257 TBCODE: INFEZIONE MIGRANTE
M. Limodio (Frosinone)

66 LE CANDIDEMIE IN UNA COORTE DI 686 PAZIENTI ANZIANI DEL TRIVENETO: ANALISI DEI FATTORI DI RISCHIO PER CANDIDEMIA E MORTALITÀ

C. Rosin (Trieste)

12.30-13.30

SimposioAULA 1

New frontiers in Chronic Hepatitis C treatment

Discussant: A. Antinori (Roma)

The impact of early treatment
A. Antinori (Roma)

Management of DDIs with new DAAs
F. Maggiolo
(Bergamo)

STR: when the cure becomes simple
R. Bruno (Pavia)

12.30-13.30

SimposioAULA 2

Single tablet regimens: nuovi trattamenti ARV, nuove opportunità

Moderatore: G. Angarano (Bari)

Aspetti di farmacocinetica e farmacodinamica nei Single Tablet Regimens per il trattamento della infezione da HIV-1
G. Di Perri (Torino)

Profili di resistenza e barriera genetica dei nuovi trattamenti antiretrovirali
C.F. Perno (Roma)

13.30-14.30

Meet The ExpertAULA 1

La gestione delle infezioni gravi di cute e tessuti molli

S. Esposito (Napoli)

13.30-14.30

 

Meet The ExpertAULA 2

Infezioni in gravidanza
G. Liuzzi (Roma), G. Scalia (Catania)

14.30-15.30

SimposioAULA 2

Appropriatezza della terapia antinfettiva e nuovi scenari clinici

Moderatore: C. Viscoli (Genova)

Place in therapy delle nuove terapie antibiotiche

P. L.Viale (Bologna)

Nuovi orizzonti nella gestione del paziente con infezione da GRAM –

M. Bassetti (Udine)

Appropriatezza e gestione del paziente ad alto rischio con infezione fungina invasiva

F. Menichetti (Pisa)

14.30-15.30

SimposioAULA 3

Virologia e clinica nel nuovo scenario della terapia antiretrovirale

Moderatore: M. Zazzi (Siena)

PI 360: la versatilità della classe
D. Ripamonti (Bergamo)

Darunavir/Cobicistat: una nuova opzione terapeutica a dose fissa
R. Maserati (Pavia)

 

Simposio SIMIT-SIARTIAULA 1

Infettivologo e Intensivista: le esperienze a confronto

Moderatori: G. Parruti (Pescara), S. Coniglio (Catania), S. Nicosia (Catania), F. S. Taccone (Bruxelles)

15.30-15.50
Biofilm e patogenicità delle Candide: impatto sulla terapia antifungina
M. Tumbarello (Roma)

15.50-16.10

La terapia antifungina nel paziente critico
F
. Menichetti (Pisa)

16.10-16.30
La decolonizzazione intestinale selettiva: pros e cons
C. Tascini (Pisa)

16.30-16.50

La gestione dello shock settico
M. Girardis (Modena)

16.50-17.10

Discussione

Simposio SIMITAULA 2

HCV HIV: siamo certi che non sia più una special population?

Moderatori: N. Abrescia (Napoli), L. Guarneri (Enna), G. Scifo (Siracusa)

15.30-15.50

Epidemiologia della coinfezione HCV-HIV

G. Rizzardini (Milano)

15.50-16.10
Gestire i DAA nella terapia della coinfezione HCV HIV
M. Puoti (Milano)

16.10-16.30
Le interazioni farmacologiche durante la terapia della coinfezione HCV-HIV
G. Di Perri (Torino)

16.30-16.50
Coinfezione HCV-HIV: Il rischio della reinfezione da HCV dopo terapia efficace con DAA
G. Mazzola (Palermo)

16.50-17.10
Discussione

Simposio SIMITAULA 3

Problemi riemergenti per l'infettivologo

Moderatori: A. Bartoloni (Firenze), A. Gori (Monza), M. Libanore (Ferrara)

15.30-15.50
Le insidie della sifilide: epidemiologia, diagnosi e terapia
F. Castelli (Brescia)

15.50-16.10
La tubercolosi in Europa: considerazioni epidemiologiche e ricadute cliniche
A. Cascio (Messina)

16.10-16.30
Parassitosi di origine alimentare in Italia
O. Armignacco (Viterbo)

16.30-16.50

Trichinosi
S. Luchi (Lucca)

16.50-17.10
Discussione

PLENARIA - AULA 1

Simposio SIMIT-SIVIM

Approfondimenti su HCV, HBV, HIV

Moderatori: G. Angarano (Bari), G. Antonelli (Roma), S. Vella (Roma)

17.10-17.30

HCV: dalla terapia efficace allo screening di massa?
G. Taliani (Roma)

17.30-17.50

Eradicazione di HBV: realtà o chimera?
C.F. Perno (Roma)

17.50-18.10

I regimi antiretrovirali in gravidanza

A. D'Arminio Monforte (Milano)

18.10-18.30
Discussione

PLENARIA - AULA 1

18.30-20.00
Assemblea dei soci

 

Mercoledì 11 novembre - Le Ciminiere

SESSIONI PARALLELE

SESSIONE I: HIVAULA 1

Moderatori: P. Bonfanti (Lecco), M.S. Mura (Sassari), A. De Luca (Siena)

09.00-09.20
HIV-l'apoteosi della semplificazione terapeutica
M. Andreoni (Roma)

09.20-09.40
HIV-approfondimenti sul Less Drug Regimen
A. Lazzarin (Milano)

09.40-10.00
Comunicazioni orali

48 RISULTATI DEL PROGETTO SCOLTA SULL'EFFICACIA E SICUREZZA NELLA PRATICA CLINICA DI UN REGIME CONTENENTE RILPIVIRINA IN PAZIENTI HIV-INFETTI

P. Bagella (Sassari)

205 STUDIO OSSERVAZIONALE ITALIANO SULL'EFFICACIA E LA TOLLERABILITÀ DI REGIMI ANTIRETROVIRALI CONTENENTI ATAZANAVIR/RITONAVIR (STUDIO SIMIT 001): DATI FINALI

S. Lo Caputo (Bari)

10.00-10.20

Discussione

SESSIONE II: EPATITIAULA 2

Moderatori: S. Bruno (Messina), M. Mondelli (Pavia), C. Ferrari (Parma)

09.00-09.20
Stato dell'arte terapia della epatite B
G.B. Gaeta (Napoli)

09.20-09.40
Stato dell'arte terapia della epatite C
R. Bruno (Pavia)

09.40-10.00
Comunicazioni orali

33 FREQUENZA DEI POLIMORFISMI NATURALI ASSOCIATI A RESISTENZA AGLI INIBITORI DELLA POLIMERASI DEL VIRUS DELL'EPATITE C (HCV) NEI DIFFERENTI GENOTIPI

S. Bagaglio (Milano)

L'associazione Exviera e Viekirax nel trattamento di pazienti con coinfezione HIV/HCV: risultati preliminari di un programma per uso compassionevole

M. Andreoni (Roma)

10.00-10.20
Discussione

SESSIONI PARALLELE

SESSIONE III: ANTIBIOTICIAULA 3

Moderatori: C. Contini (Ferrara), F. Baldelli (Perugia) ,G. Pellizzer (Vicenza)

09.00-09.20
Come tratteremo i Gram positivi?
S. Esposito (Napoli)

09.20-09.40

Come tratteremo i Gram negativi?

F. De Rosa (Torino)

09.40-10.00
Le nuove terapie per Mycobacterium tuberculosis MDR
S. De Lorenzo (Sondalo)

10.00-10.20
Discussione

Simposio SIMIT

PLENARIA - AULA 1

Sostenibilità delle cure complesse e aspetti gestionali in malattie infettive

Moderatori: M. Andreoni (Roma),V. Vullo (Roma), C. Pulvirenti (Catania), A. Chirianni (Napoli)

10.30-10.50

Terapia antiretrovirale: coniugare efficienza terapeutica e contenimento della spesa?

A. Antinori (Roma)

10.50-11.10

La strada per l'accesso ai farmaci

O. Tchangmena Befeuka (Roma)

11.10-11.30

Realizzare le reti infettivologiche in Italia

M. Tinelli (Lodi)

11.30-11.50

Presentazione del Libro Bianco di Malattie Infettive

M. Andreoni (Roma)

11.50-12.10

Il Reparto Virtuale di Malattie Infettive

R. Cauda (Roma)

12.10-13.00
Tavola Rotonda
I reparti di Malattie infettive nell'ottica aziendale

13.00-13.15

Considerazioni conclusive e chiusura