Diventa Socio! - Rinnova la quota 2018!

Nuove linee guida HIV \ AIDS a confronto


A cura della Prof.ssa Antonella d’Arminio Monforte
Direttore Clinica Malattie Infettive e Tropicali
Azienda Ospedaliera- Polo Universitario San Paolo, Milano


  1. Quali sono le differenze principali nelle linee guide di terapia antiretrovirale italiane del 2011 rispetto alle precedenti italiane 2010?
  2. Perché queste differenze tra le due LG 2010 e 2011?
  3. Qual è la principale differenza tra le attuali LG italiane e le LG dell’EACS rispetto all’inizio della terapia?
  4. Che differenze ci sono tra le diverse LG riguardo le associazioni da preferirsi per il primo regime di terapia?
  5. In che cosa differiscono le LG italiane ed europee dalle LG del DHHS-USA dell’ottobre 2011?
  6. La terapia antiretrovirale nelle donne: cosa dicono le diverse LG

La terapia antiretrovirale nelle donne: cosa dicono le diverse LG

Da più parti è segnalata la necessità di studiare meglio efficacia e tossicità della terapia per la popolazione femminile per una serie di considerazioni: in primo luogo differenze non solo in BMI ma anche nella diversa composizione della massa corporea e presenza di diversi ormoni sessuali, eventi che determinano un diverso metabolismo dei farmaci e la presenza di diverse co-morbidità. Accanto a tali differenze ‘biologiche’ vi sono poi altre considerazioni di variabili psico-sociali che rendono la donna più fragile rispetto all’infezione da HIV. Di fatto però sono pochi gli studi con tali finalità e di conseguenza nelle diverse LG si riserva alla popolazione femminile solo il capitolo relativo alla terapia antiretrovirale in gravidanza.

Si auspica che tali studi siano implementati e si possano effettuare raccomandazioni sull’impiego dei farmaci che tengano anche conto delle peculiarità della popolazione femminile.

Lascia un commento







quanto fa 16 più 16 ?

Leggi i commenti

Nessun commento.