Diventa Socio! - Rinnova la quota 2018!

Survey su vaccinazioni in HIV - SIMIT

Scarica il file

Cari Soci,

 

Uno degli impegni istituzionali e dei compiti professionali degli Infettivologi più rilevanti in questo momento, in cui siamo chiamati a garantire l’applicazione del Piano Nazionale Vaccini, è la prescrizione delle vaccinazioni ai portatori di patologie croniche.

 

Come ben sapete, il tasso di vaccinazione di questi settori di popolazione risulta, dai pochi dati disponibili, estremamente basso anche per le vaccinazioni antinfluenzale e antipneumococcica, con conseguenze estremamente negative per gli interessati. Le persone che vivono con HIV/AIDS non rappresentano purtroppo un’eccezione alla regola dell’inadempienza vaccinale diffusa, se si escludono alcune situazioni locali.

 

Le indicazioni sulla vaccinazione delle persone con HIV sono chiaramente esplicitate dal Piano Nazionale Vaccini, dal Piano Nazionale AIDS e accuratamente specificate e circostanziate dalle Linee Guida su HIV/AIDS di SIMIT. Disattendere queste indicazioni è pertanto una nostra responsabilità e un’aperta contraddizione con quanto noi stessi abbiamo stabilito e condiviso.

 

Abbiamo quindi deciso di dare inizio alla campagna di SIMIT per l’implementazione delle vaccinazioni nei pazienti cronici partendo da noi stessi e da una nostra responsabilità diretta, la popolazione con HIV.

 

Troverete accluso il link per accedere a un questionario, elaborato da un gruppo di lavoro di SIMIT, che viene inviato a tutti i Soci, indipendentemente dal fatto che siano coinvolti o meno nell’assistenza diretta alle persone con HIV. Proprio per questo il questionario è diviso in due parti, la seconda delle quali riservata a coloro che si occupano direttamente di pazienti con infezione da HIV .

 

Confido che rispondiate tutti al questionario entro il 20 marzo p.v., per non far mancare alla Società Scientifica che ci rappresenta informazioni molto importanti.

 

Vi prometto che non esiterò a ‘tormentare’ coloro che si ‘dimenticheranno’ di rispondere, reiterando solleciti fino allo sfinimento.

 

Invito inoltre tutti coloro che sono interessati a partecipare a future iniziative sulla campagna vaccinale per i pazienti HIV-positivi a candidarsi, mediante l’invio di una mail a SIMIT

CLICCA QUI PER SCARICARE IL QUESTIONARIO

Il Presidente

Massimo Galli